Casting comparse per cortometraggio “LE ALI VELATE”

Casting comparse per il cortometraggio “LE ALI VELATE” opera prima dellʼ’attrice Nadia Kibout, scritto a quattro mani con Ersilia Cacace.
La stessa regista sarà protagonista della storia accompagnata dallʼ’attrice Paola Lavini, che interpreterà il ruolo di Imma, e Matteo Carlomagno, nel ruolo del fratello di Nadia, utilizzando una narrazione visiva intensa affidata all’esperienza del Direttore della fotografia Ugo Lo Pinto.

Le riprese partiranno ad aprile 2016 da Bernalda in prov. di Matera per poi attraversare Metaponto, Taranto e chiudere il set a Ginosa Marina nella bella location de “Les Souk”.
Per per una scena di festa notturna a Ginosa Marina si cercano:

– 2 “Buttafuori Discoteca”
– Comparse tra i 18/40 anni
Per questa prima fase dei casting i candidati sono pregati di inviare Foto e contatti telefonoci (specificando la residenza) alla seguente mail: lealivelate@gmail.com
Il film, prodotto dallʼ’Associazione Epèios con il patrocinio dellʼ assessorato alle Pari Opportunità della Regione Basilicata, ha già ricevuto il premio come Miglior Sceneggiatura in occasione della settima edizione del PREMIO MUTTI a Venezia ed è stata premiata durante il festival MANFREDONIA CORTO E CULTURA 2015.

“Le Ali Velate” ha ricevuto inoltre il riconoscimento come PROGETTO DI INTERESSE CULTURALE, da parte del MIBAC (Ministero dei beni e delle attività culturali).
Responsabile Casting

Pietro Manigrasso