Casting artisti vari per una performance concomitante alla “Biennale di Venezia”

Share Button

Per performance in concomitanza con la vernice della Biennale Arte di Venezia 2019 si ricercano artisti/performer di tutte le etnie disponibili i giorni 7 e 8 maggio 2019 (orari da definire) per le prove e il 9 maggio di pomeriggio per l’esibizione pubblica.

La direzione artistica sarà di Gosha Rubchinskiy.

Si ricercano:

Uomini tra i 18 e i 25 anni con altezza minima di 180 cm, taglia max 50 (possibili deroghe minime per musicisti e cantanti) dei quali:

  • 10 Atleti: atletica leggera, podisti, ginnasti, acrobati, freestyler ecc.
  • 1 Batterista
  • 7 “modelli” che dovranno indossare dei capi di una collezione
  • 10 musicisti (anche allievi di scuole o conservatori) di vari strumenti: violino, violoncello, tromba, percussioni, oboe, trombone, contrabbasso, flauto, corno o altro da indicare.

La performance consisterà nel suonare lo strumento come per accordarlo e/o riscaldarlo.

È richiesta comunque una discreta padronanza tecnica e il possesso del proprio strumento.

Si cercano anche:

  • 10 Cantanti (anche di cori o scuole di canto). La performance consisterà in esercizi di riscaldamento della voce e/o gorgheggi
  • 10 Ballerini di ogni stile di ballo, in grado di eseguire una semplice coreografia

Il lavoro è regolarmente retribuito, i performer verranno assunti per i tre giorni, le paghe comprensive di prove variano a seconda del ruolo dai 500 ai 700 euro lordi. Non sono previsti rimborsi di viaggio o pernottamento.

Una prima selezione avverrà attraverso foto (un primo piano e una figura intera non superiori a 300 kb), CV, dati completi (nascita, residenza, cf., contatti) taglia e misure (altezza-petto-vita-fianchi), per i musicisti lo strumento suonato, da inviare all’indirizzo email: casting@produzioniteatraliveneziane.it

I preselezionati potranno essere convocati per un casting dal vivo a Venezia nella prima settimana di aprile.