Sca Actor

Corso attore-autore finanziato dall’Emilia Romagna

Share Button

Il corso è finanziato dalla Regione Emilia-Romagna e dal Fondo Sociale Europeo con l’obiettivo di formare, qualificare, specializzare e far emergere competenze tecniche e professionali in grado di rafforzare il settore dello spettacolo dal vivo e attrarre sul territorio regionale produzioni di qualità.

Risponde alle esigenze professionali del teatro per ragazzi, una componente importante del sistema teatrale dell’Emilia-Romagna, regione che esprime a livello nazionale il maggior numero di Teatri Stabili di Innovazione di quest’area e possiede anche il primato per ammontare di spettatori cui si rivolge.

È realizzato da DEMETRA Formazione in partnership con Accademia Perduta/Romagna Teatri e forma figure artistiche con competenze attoriali e autoriali, capaci di ideare e mettere in scena nuovi spettacoli per l’infanzia e i giovani attraverso la ricerca, la sperimentazione e l’uso di diversi linguaggi.

Il percorso formativo si rivolge a persone con esperienze attoriali di tipo professionale e/o formativo, con l’obiettivo di innalzare, specializzare e rendere spendibili un sistema di competenze già presenti e diffuse.

PROFILO PROFESSIONALE: Il corso forma un professionista che crea lo spettacolo partendo dal proprio lavoro di scena, un attore in grado di reinterpretare i testi attraverso diversi linguaggi. Oltre ad improvvisare l’attore-autore scrive, racconta, ricorda e diverte. Una figura capace di fare gioco di squadra all’interno della comunità artistica in cui opera, creando spettacoli originali in grado di trasmettere energia ed emozioni al pubblico a cui si rivolge. CONTENUTI Durante il corso verranno approfonditi, sia a livello pratico che teorico, i diversi linguaggi artistici utilizzati in teatro e le pratiche espressive necessarie a creare l’evento finale, in cui si condensano e si manifestano il pensiero, l’esperienza e le tecniche acquisite dall’artista: lo spettacolo.

Il percorso permette agli allievi di conoscere la storia e gli spettacoli migliori di questo teatro, di praticare con maestri che lì si sono formati e di creare uno spettacolo finale che da quella poetica tragga ispirazione, per poter essere protagonisti e rendere moderna l’esperienza ormai più che trentennale del teatro ragazzi.

Lo studio e la pratica dell’intero ventaglio degli elementi di cui si compone un evento teatrale (lavoro attorale, spazio scenico, luci, musiche, costumi) permette ai partecipanti di diventare una figura di attore complessa ed interattiva, capace di avere uno sguardo critico su tutte le tessere di quel mosaico meraviglioso e complicato che è il teatro. Il percorso è strutturato in quattro moduli:

1. IL LAVORO DELL’ ATTORE

2. REGIA E SPAZIO SCENICO

3. SCRITTURA TEATRALE

4. LABORATORIO per l’ideazione, la sperimentazione e la messa in scena di attività spettacolari rivolte all’infanzia. DOCENTI hanno aderito al progetto artisti di fama internazionale e protagonisti delle migliori esperienze di Teatro per l’infanzia dell’Emilia Romagna. Partecipano, tra gli altri: Marina Allegri, Roberto Anglisani, Maurizio Bercini, Claudio Casadio, Marcello Chiarenza, Roberto Di Camillo, Daniela Piccari, Alessandro Serra, Bruno Stori.

PERIODO DI REALIZZAZIONE 2 maggio – 15 dicembre 2016 Pausa estiva: dal 21 luglio all’4 settembre. Il corso è a frequenza obbligatoria ed è programmato secondo calendari di 24 – 40 ore settimanali suddivisi in lezioni di 7-8 ore a giornata dalle 9.00 alle 18.00. SEDE DEL CORSO Il corso si terrà in parte a Bologna e in parte in Romagna (presso gli spazi scenici gestiti da Accademia Perduta Romagna Teatri).

DESTINATARI / REQUISITI DI ACCESSO Il corso è a numero chiuso ed è destinato a 16 persone in possesso di competenze nell’area professionale della “Produzione artistica dello spettacolo” con particolare riferimento ad attività attoriali o autoriali. Le competenze pregresse potranno essere state maturate attraverso esperienze e percorsi professionali e non professionali, percorsi formativi formali e non formali oppure attraverso la frequenza di percorsi di formazione terziaria coerenti. Non sono richieste specifiche particolari in merito al titolo di studio posseduto in quanto ciò che importa è la tipologia e la qualità dell’esperienza pregressa maturata. Sono valutate positivamente anche la conoscenza di almeno una lingua straniera e il possesso di competenze performative legate al ballo, al canto e all’utilizzo di uno strumento musicale. Tali capacità costituiscono requisito utile, ma non indispensabile.

Il possesso di tali requisiti attribuisce punteggio nell’ambito della stesura della graduatoria finale e verranno valutati nella fase di selezione. I partecipanti devono inoltre essere residenti o domiciliati in Emilia-Romagna.

CRITERI DI SELEZIONE: La procedura di selezione si compone di due fasi: 1. analisi del curriculum e visione di un breve materiale di autopresentazione inviato da ogni candidato 2. provino e colloquio motivazionale Potranno accedere alla fase finale di selezione solo coloro che avranno totalizzato almeno 40 punti nella fase di valutazione della prima fase (curriculum ed autopresentazione).

Chi non raggiunge i 40 punti risulta infatti non ammissibile al corso. I colloqui si terranno a Bologna il 28 aprile dalle 9.00 alle 18.00 e in data 29 aprile verrà redatta la gradiatoria finale e saranno convocati i 16 candidati ammessi al corso che avrà inizio il 2 maggio. COME ISCRIVERSI Le iscrizioni devono pervenire a DEMETRA Formazione entro e non oltre il 24 aprile 2016.

La scadenza è stata posticipata rispetto alle precedenti comunicazioni per diffondere l’opportunità formativa ad un ampio target. L’iscrizione è considerata valida se il candidato invia tramite il sito icc.demetraformazione.it l’apposita scheda di iscrizione compilata (reperibile sempre sul sito) e copia del curriculum vitae con foto. INFO Per ottenere maggiori informazioni potete contattare DEMETRA Formazione all’indirizzo di posta elettronica: icc@demetraformazione.it o telefonarci al numero 051 0828946 e chiedere di Jessica Fabi, tutor del corso.

DEMETRA FORMAZIONE è un ente di formazione del sistema Legacoop Emilia-Romagna, supporta le imprese clienti nei processi di innovazione e sviluppo competitivo formando competenze in grado di gestire i cambiamenti. L’area Cultura & Innovazione di Demetra Formazione sviluppa progetti e percorsi per la formazione di competenze specialistiche negli ambiti manageriale, tecnologico e artistico a sostegno della competitività del settore delle Industrie Culturali e Creative. Le competenze formate possono operare anche in imprese delle filiere tradizionali, favorendo persorsi di innovazione. ACCADEMIA PERDUTA/ROMAGNA TEATRI Accademia Perduta/Romagna Teatri è un Centro di Produzione Teatrale riconosciuto dal Mi.B.A.C.T. Ministero per i Beni e le Attività Culturali, diretto da Claudio Casadio e Ruggero Sintoni. Le sue numerose produzioni di teatro per ragazzi sono state rappresentate in tutta Italia ed Europa e hanno partecipato ai più importanti Festival europei raccogliendo prestigiosi riconoscimenti. All’imponente attività produttiva, Accademia Perduta/Romagna Teatri affianca quelle di direzione artistica, organizzazione e gestione di Teatri e rassegne nelle province di Ravenna, Forlì/Cesena e Rimini in rapporto di convenzione con le diverse Amministrazioni locali.